Skin ADV



03 Giu 2021


Gestione commesse: l段mportanza di digitalizzare i processi

Quin
Quin


La gestione delle commesse e la pianificazione e il controllo dei processi ad essa connessi sono fasi senz’altro determinanti nel successo di un’azienda. Questo è il centro nevralgico dell’operatività per le aziende che operano in modalità Make-To-Order, perché coinvolge in un unico percorso tre delle aree cardine del business: commerciale, progettazione e Operations. Senza un buon controllo di gestione sulle commesse le aziende rischiano di depauperare il margine operativo, dissipandolo tra perdite di tempo, errori, informazioni confuse e lavori duplicati.

Per tal motivo un’azienda moderna non può prescindere dall’implementazione di un processo strutturato e condiviso di gestione della commessa in grado di garantire qualità operativa, efficienza reddituale e risultati tangibili. Grazie all’ausilio delle tecnologie fornite dalla Digital Transformation, è inoltre possibile digitalizzare il processo: è questa indubbiamente la strada maestra per ottenere un vantaggio competitivo nell’attuale contesto di mercato.

 

Processo di gestione della commessa: cosa significa?

Gestire una commessa è un processo equiparabile ad un viaggio: c’è una meta da raggiungere (la soddisfazione del cliente), c’è un’automobile che consuma benzina (le risorse umane e materiali impiegate) e ci sono degli orari da rispettare (le tempistiche). Come in ogni viaggio, poi, ci sono tappe intermedie da raggiungere, ostacoli improvvisi da superare e valutazioni in itinere da effettuare.

Fuor di metafora, i prodotti, sistemi, moduli o servizi oggetto della fornitura nascono da requisiti più o meno esplicitati dal cliente, che vengono poi convertiti in informazione digitale (specifiche tecniche, layout, progetti) fino a trasformarsi in deliverable fisici al termine del processo produttivo, spesso accompagnati da servizi erogati sul campo come l’installazione, la posa, il collaudo, ecc. Nel mezzo si sovrappongono attività di pianificazione, di analisi dei costi, di valutazione qualitativa, in cui intervengono più risorse aziendali e diverse professionalità. Per fare in modo che il viaggio si concluda con la massima soddisfazione possibile è necessario avere un trait d’union digitale in grado di integrare dati, procedure, risorse e obiettivi; un software che si riveli come un filo di Arianna utile per muoversi nel labirinto del progetto con visione globale e sempre aggiornata.

 

Continua a leggere

 

 








 

Supply chain E-learning



Esplora i moduli di e-learning della supply chain disponibili per lingua e centro di formazione



News & Trends
 

Ultimo aggiornamento 10 Set 2021
PMI remains close to record high in August
   Fonte: Markit Italy Manufacturing PMI ョ  -  IHS Markit
Italy 


Tessile & Abbigliamento

Gestire la produzione e la supply chain nel settore del tessile è un’attività complessa che presenta problematiche specifiche. In primo luogo le lavorazioni tessili operano spesso su materie prime naturali o sintetiche  con caratteristiche di composizione chimico-fisica incostanti ...

Acciai Speciali Terni - Collaborative Forecasting & Production Planning

Collaborative Forecasting & Production Planning Incrementare il livello di servizio bilanciando priorità commerciali e vincoli produttivi   A cura di: Quin Negli ultimi anni una delle principali sfide ...

 

Formazione
 
28
Ott
2021
Percorso Tecnico di Produzione - Lean specialist in Process industry
     Assago (MI)
29
Ott
2021
Tecniche di manutenzione predittiva
     Assago (MI)
 3 
Nov
2021
La gestione della strumentazione di misura, metrologia, strumenti e metodi
     Assago (MI)
 4 
Nov
2021
Progettare un sistema Milkrun
     Assago (MI)
 4 
Nov
2021
Percorso Gestore di reparto produttivo
     Assago (MI)

Risorse
 
Gresmalt: L段nnovativo sistema integrato di Planning, scheduling & MES per l段ndustria ceramica

La sfida Introdurre un sistema di pianificazione, schedulazione e monitoraggio real-time (MES) della produzione   L'Azienda Dal 1969 il Gruppo Ceramiche GRESMALT ha costruito le basi per esser...

Il segreto per diventare una data company

Essere una data company vuol dire saper sfruttare nei processi decisionali del proprio business il tesoro informativo presente nei dati aziendali. Sulla carta sembra un’operazione semplice, ma i dati sono innume...


Agenda Internazionale